Mangiare fuori dal centro di Savona

Se si ha voglia di muoversi dal centro di Savona e si ha a disposizione una macchina o anche meglio un motorino o una bicicletta si può scoprire tanti bei posticini per un pranzo o per una cena.

Ce ne sarebbero molti anche perchè bisognerebbe considerare anche l’entroterra ma preferiamo fare un capitolo a parte solo per questi. Qui teniamo in considerazione quei posti raggiungibili anche in bicicletta a pochi minuti da Savona.

In testa mettiamo il Sushi Beach di Savona, che l’ho già citato in un altro articolo riguardante Villa Zanelli, che è a due passi, e anzi si può idealmente andare a fare un bagno davanti alla Villa e poi magari fermarsi a cena li. Meglio farsi una bella doccia e mettermi un pochino precisi perchè il locale è molto chic. Il Sushi Beach è all’interno del Mare Hotel, il miglior albergo di Savona e d’estate serve cena in una terrazza stupenda bordo piscina e su un pezzo della sua spiaggia. C’è una bella ricerca sul pesce e sulle ricette.

https://www.instagram.com/p/B0rEYUzlGvM/

Se invece si ricerca qualcosa di meno costo e un pò più particolare. E’ consigliato anche la cooperativa dei pescatori di Bergeggi chiamata il Gagollo. Pesce fresco servito in riva al mare su tavoli da sagra e vinello ligure.

Preferisci stare ancora più vicino, andiamo ad Albisola Marina. La Famigliare, target più alto, un cinquantello lo spendi a testa, posto storico davvero carino sulla piazzetta del Comune. Pesce ma non solo, servito in tavoli apparecchiati in modo semplice ed elegante. Era uno dei miei ristoranti preferiti prima di cambiare gestione, ma anche ora con Pietro il livello è sempre molto molto alto.

Preferisci restare a Savona, andiamo da Pino Banana. Il posto più hipster di Savona, anche se lui conoscendolo probabilmente non lo prenderebbe come un complimento. E’ un verduriere in Santa Rita, un quartiere oltre Letimbro di Savona. Un posticino simpatico con pochi tavoli e Pino il gestore simpaticissimo, sempre pronto a fare battute. Fa tutto lui con l’aiuto della moglie, serve, cucina, intrattiene e…chiede il conto! Da quando è diventato un famoso ha alzato un pò i prezzi e messo le tovaglie, ma lo perdoniamo. Grande Pino!

Ho tralasciato il Porto, ne parliamo un’altra volta !